Legumi

/Legumi

Legumi

  • In offerta!
    Out of stock

    Fagioli neri

     3,50  3,00
    I fagioli neri sono benefici per la salute in quanto ricchissimi di antiossidanti, importanti nella prevenzione di varie malattie degenerative. I fagioli neri hanno un elevato valore nutritivo. Contengono un alto contenuto di proteine vegetali (25%) e moltissime sostanze nutritive quali fibre, enzimi e antociani (antiossidanti molto importanti nella prevenzione di varie malattie degenerative). Sono anche ad alto contenuto di ferro, calcio, vitamina B e acido folico, sali minerali e il magnesio, fosforo e manganese. La presenza dell’alto contenuto di fibre fa sì che siano ottimi per favorire la digestione e prevenire la stipsi. Aiutano a tenere basso il livello del colesterolo nel sangue, stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e ridurre il rischio di diabete e malattie cardiache.
  • In offerta!

    Fagioli tondini

     3,50  3,00
    I fagioli tondini sono i semi di una pianta erbacea annuale della famiglia delle leguminose. Si presentano di colore bianco, forma tondeggiante, di piccola pezzatura. Sono caratterizzati dal sapore delicato, consistenza tenera e buccia sottile, adattandosi così alle più disparate ricette. Chiamati anche fagioli "perlina" appunto per la forma che rimanda a quella di una perla, forniscono un'ottima quantità di fibre, proteine e carboidrati, mentre il loro contenuto lipidico è piuttosto basso. Fonte di fibre e proteine, costituiscono un alimento a basso contenuto di grassi, rappresentando quindi un immancabile componente in una dieta varia ed equilibrata, senza rinunciare al piacere del gusto. Non va mai ingerito crudo: contiene una lectina tossica, chiamata fasina, che determina l’assoluta necessità di cottura prima della consumazione di questo legume. Una volta cotto, però, il fagiolo è un prezioso componente dell’alimentazione. Innanzitutto contiene molte calorie e molti elementi nutrizionali, ma pochissimi grassi; l’energia che proviene dai fagioli è dovuta ai carboidrati; è molto importante anche la componente di proteine vegetali e molto utile quella in fibre. I fagioli possono aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo, anche grazie alla presenza di lecitina; la medicina popolare attribuisce a piante e baccelli proprietà diuretiche. Rispetto all’apporto proteico, molto enfatizzato nella cultura popolare, va ricordato che si tratta di proteine vegetali, e che per un corretto apporto energetico è bene abbinare i fagioli ai cereali.
  • In offerta!
    Out of stock

    Fagioli cannellini

     3,50  3,00
    Piccoli, bianchi, dalla forma allungata, con buccia sottile, i cannellini hanno una consistenza ed un gusto molto delicati. Sono ideali sia ridotti in purea per vellutate e creme, sia lessati al naturale. Si accompagnano deliziosamente a crostacei, molluschi o carni bianche, che non ne sovrastano il sapore leggero. Fonte di fibre e proteine, costituiscono un alimento a basso contenuto di grassi, rappresentando quindi un immancabile componente in una dieta varia ed equilibrata, senza rinunciare al piacere del gusto. Non va mai ingerito crudo: contiene una lectina tossica, chiamata fasina, che determina l’assoluta necessità di cottura prima della consumazione di questo legume. Una volta cotto, però, il fagiolo è un prezioso componente dell’alimentazione. Innanzitutto contiene molte calorie e molti elementi nutrizionali, ma pochissimi grassi; l’energia che proviene dai fagioli è dovuta ai carboidrati; è molto importante anche la componente di proteine vegetali e molto utile quella in fibre. I fagioli possono aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo, anche grazie alla presenza di lecitina; la medicina popolare attribuisce a piante e baccelli proprietà diuretiche. Rispetto all’apporto proteico, molto enfatizzato nella cultura popolare, va ricordato che si tratta di proteine vegetali, e che per un corretto apporto energetico è bene abbinare i fagioli ai cereali.
  • In offerta!

    Fagioli borlotti

     3,50  3,00
    Inconfondibili all’aspetto: baccello e buccia rosati con screziature di color ruggine-marrone. Hanno un sapore intenso adatto sia da soli in insalata sia nelle minestre. Ottimo per le zuppe calde. Fonte di fibre e proteine, costituiscono un alimento a basso contenuto di grassi, rappresentando quindi un immancabile componente in una dieta varia ed equilibrata, senza rinunciare al piacere del gusto. Non va mai ingerito crudo: contiene una sostanza tossica, chiamata fasina, che determina l’assoluta necessità di cottura prima della consumazione di questo legume. Una volta cotto, però, il fagiolo è un prezioso componente dell’alimentazione. Innanzitutto contiene molte calorie e molti elementi nutrizionali, ma pochissimi grassi; l’energia che proviene dai fagioli è dovuta soprattutto dai carboidrati. I fagioli possono aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo, anche grazie alla presenza di lecitina; la medicina popolare attribuisce a piante e baccelli proprietà diuretiche. Rispetto all’apporto proteico, molto enfatizzato nella cultura popolare, va ricordato che si tratta di proteine vegetali, e che per un corretto apporto energetico e una dieta equilibrata è bene abbinare i fagioli ai cereali.
  • In offerta!

    Cicerchia

     3,00  2,50
    La cicerchia è uno dei legumi più antichi maggiormente consumati dai nostri progenitori. Coltura perduta negli anni passati è stata reintrodotta nelle coltivazioni dell’Alta murgia e del materano, diventando oggetto di un importante lavoro di recupero e valorizzazione. Unica nel suo inconfondibile sapore, costituisce un ingrediente particolarmente versatile per la preparazione di piatti rustici: dalle zuppe alle vellutate, da insalate fredde a succulenti contorni che richiamano il gusto degli antichi sapori.
  • In offerta!

    Ceci neri

     3,00  2,40
    I ceci neri, come i comuni ceci, sono composti per il 10% d’acqua, per il 19% da proteine e il 17% da fibre alimentari. Hanno un ottimo potere energetico, grazie alla grande quantità di acido glucidico, e un elevato contenuto proteico, pari a circa il 21%. Le numerose fibre presenti aiutano la regolarità intestinale e lo rendono un alimento saziante, ideale per chi vuole tenere sotto controllo il peso forma. Non solo, i ceci neri sono ricchi di vitamine: B, C, K e in ultimo la vitamina E. Inoltre, a differenza della versione comune, i ceci neri sono particolarmente ricchi di ferro.
  • In offerta!

    Ceci bianchi

     3,00  2,40
    Alimento base nella dieta dei nostri antenati per il loro alto contenuto proteico, i ceci rappresentano ancora oggi un piatto caratterizzato da proprietà nutritive indispensabili per fornire energia al nostro organismo. Anche se non particolarmente indicati per le diete ipocaloriche, contengono moltissime sostanze fondamentali per il benessere dell’organismo, dalle proteine vegetali alle fibre, alla vitamina C e ad alcune vitamine del gruppo B, oltre a minerali e acidi grassi polinsaturi. La presenza di saponine fa sì che alcuni attribuiscano ai ceci proprietà terapeutiche, anche relative al controllo dei livelli di colesterolo e trigliceridi; inoltre sembrerebbe che abbiano proprietà antiacide, e non siano quindi controindicati in caso di ulcere. Sicuramente tra i legumi sono tra i più ricchi di nutrienti e i più benefici da un punto di vista energetico, e la loro duttilità in cucina ne permette un ampio uso.
  • In offerta!

    Lenticchie

     3,00  2,50
    Le lenticchie hanno un alto contenuto proteico, una buona quantità di zuccheri e una scarsa quantità di grassi, oltre ad essere ricche di vitamine, sali minerali, fibre, fosforo, ferro e vitamine del gruppo B. Sono molto indicate nella prevenzione dell’arteriosclerosi poiché i pochi grassi in esse contenute sono di tipo insaturo. La grande quantità di fibre le rendono molto importanti e utili per il funzionamento dell’apparato intestinale e per tenere sotto controllo il livello del colesterolo. Contengono anche soflavoni (sostanze antiossidanti) che “puliscono” l’organismo.

Lingua-widget